Ecobonus

Se hai già le idee chiare sul superbonus (parte normativa, tecnica ed economica) e vuoi procedere con la realizzazione delle fasi previste per il superbonus le prime attività da fare sono le verifiche catastali / urbanistiche e la pre-analisi energetica.

In pratica punti 2 e 3 dello schema che puoi ritrovare qui sotto.

Se abiti in provincia di Torino puoi rivolgerti a noi per queste attività inviandoci la tua richiesta. Per le altre zone possiamo verificare se fra i nostri contatti vi sono professionisti che possono rispondere alla tua richiesta.

Schema superbonus 110%

Queste 2 attività sono necessarie per avere un quadro chiaro della situazione attuale: dal punto di vista della conformità catastale ed urbanistica occorre essere certi che l’edificio sia conforme per evitare problemi in seguito, dal punto di vista energetico occorre conoscere la classe energetica attuale della tua abitazione per fare una prima analisi degli interventi che occorrerà realizzare per poter avere un miglioramento di 2 classi energetiche così come richiesto dalla norma.

La verifica urbanistica & catastale prevede:

  1. La realizzazione di un sopralluogo per prendere visione dell’edificio
  2. L’accesso agli atti e verifiche urbanistiche e catastali
  3. La verifica del libretto di impianto della caldaia
  4. La redazione di un documento relativo a tale verifica

La pre-analisi energetica comprende :

  1. Definizione dell’APE (attestato di prestazione energetica) prima dei lavori
  2. Verifica degli interventi richiesti e/o necessari per beneficiare delle detrazioni fiscali
  3. Stima preliminare dei costi dei vari interventi

A seguito di queste 2 attività si potrà quindi procedere con le fasi successive : definizione progetto lavori, relazione tecnica (“ex legge 10”),  computo metrico (documento che conterrà i costi indicativi degli interventi definiti nella relazione tecnica).

Una volta definito il progetto lavori e il computo metrico si potranno quindi definire i preventivi per i vari interventi previsti (isolamento termico, impianto termico, ecc.), preventivi che dovranno tenere conto delle indicazioni previste nella documentazione tecnica (relazione “ex legge 10” e computo metrico).

Effettuata la valutazione dei preventivi e selezionate le imprese che realizzeranno i lavori si potrà quindi procedere con: gestione delle pratiche necessarie (CILA/SCIA), redazione del piano sicurezza,  direzione lavori, esecuzione dei lavori, asseverazione, pratica ENEA, ed eventuale richiesta del visto di conformità.

Il gruppo di professionisti ed imprese con cui collaboro è in grado di seguire tutte queste varie fasi del progetto.

Vuoi maggiori informazioni sulle verifiche catastali / urbanistiche e la pre-analisi energetica ? Invia un messaggio

I costi di queste 2 attività dipendono dalla tipologia di edificio (unifamiliare, bifamiliare, condominio, ecc.). Nel campo del messaggio descrivi brevemente il tipo di edificio dove dovranno essere realizzati i lavori.

Per cortesia usa questo modulo solamente se hai bisogno di informazioni sulle verifiche preliminari (contenuti, costi, ecc.). Nel caso in cui avessi delle domande sugli aspetti normativi del superbonus puoi vedere la pagina domande & risposte e, nel caso, inserire un commento al fondo della pagina stessa.